Comune di Pavia di Udine

Ricerca rapida


< vai al contenuto centrale




Il tuo percorso: Ti trovi qui: Comune di Pavia di Udine > Cultura > Le ville > Villa Della Porta

VILLA DELLA PORTA - RONCHI

La villa di Ronchi di Popereacco apparteneva ai nobili Della Porta, il cui antenato, Martino, valoroso soldato, si distinse nella difesa di porta Gemona a Udine (da cui il nome della Porta) durante le invasioni turche del 1477. Il prospetto posteriore si affaccia sui campi coltivati, mentre il prospetto principale fa da quinta scenica ad un arioso cortile recintato, dal quale si accede al brolo interno. La villa è formata da un corpo centrale, che si innalza su tre piani e da due ali più basse. La fronte si apre su un arioso cortile, dal quale si accede al brolo recintato da alte murature. L’ala ovest si raccorda al muro di cinta mediante un torrione, sullo stesso lato, nel diciassettesimo secolo fù costruita una cappella , dedicata a S. Ulderico, che riprende le caratteristiche formali delle chiesette campestri friulane.