Comune di Pavia di Udine

Schnellsuche


< vai al contenuto centrale




Abbattimento delle rette per l'accesso ai nidi d'infanzia

La Regione Friuli Venezia Giulia promuove l'accesso a nidi, servizi educativi domiciliari, spazi gioco, centri per bambini e genitori e servizi sperimentali, sostenendo le famiglie nel pagamento delle rette di frequenza con risorse regionali o mediante cofinanziamento del FSE (Fondo Sociale Europeo - POR 2014-2020).

Il contributo permette alle famiglie con figli di età fra i 3 e i 36 mesi di età di ridurre le rette di frequenza ai servizi per la prima infanzia.

Per ottenerlo bisogna presentare domanda (scarica il modello da compilare): domanda utenti comunali o convenzionati

Consulta il sito regionale per conoscere quali sono i requisiti necessari a ottenere il beneficio o per maggiori informazioni

A fronte di un'unica domanda, il contributo spettante verrà finanziato in alternativa (in base ai requisiti posseduti e alla disponibilità dei fondi):

  1. con le risorse del POR FSE 2014-2020 (programma specifico 23/15 azione 9.3.3 CUP C91E18000010006 SA 1802534001) Leggi l’Avviso
    Si può fare domanda solo fino al 31 maggio di ogni anno (sono fatte salve le domande già presentate).
  2. con le risorse della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia (L.R. n. 20/2005)
    Per le domande ricevute entro il 31 maggio 2018 è garantito il contributo; oltre tale data le domande affluiscono a lista di attesa 2018/19.

Per presentare la domanda servono:

La domanda per ottenere il contributo deve essere presentata da chi frequenta i nidi comunali presso il Comune che gestisce la struttura.